Magnesio controindicazioni: Quali sono e come influiscono sulla salute?

Magnesio-contraindicazioni

Il magnesio è un elemento fondamentale per la nostra salute e fa parte di circa trecento funzioni dell’organismo. Possiamo ottenerlo seguendo un’alimentazione equilibrata e da alcuni integratori, ma questi ultimi non sono adatti a tutti.

Come faccio a sapere se posso o meno assumere integratori di magnesio? Questa e molte altre domande troveranno risposta nel nostro articolo, iniziamo!

Aspetti chiave

  • Il magnesio è un elemento fondamentale per molteplici funzioni nel corpo umano. Ci aiuta per esempio a mantenere il funzionamento dei nostri muscoli, nervi e cuore, sostiene il sistema immunitario e molto altro ancora.
  • Gli integratori di magnesio possono aiutare ad aumentare i livelli di questo minerale nel sangue. Tuttavia, un’alimentazione sana dovrebbe sempre essere il primo passo per mantenere livelli ottimali di magnesio.
  • Alcune persone possono sviluppare reazioni avverse quando assumono integratori di magnesio. È molto importante consultare il proprio medico prima di iniziare qualsiasi trattamento, soprattutto chi ha precedenti di salute importanti o sensibilità già appurata verso altri integratori.

Magnesio controindicazioni: Tutto quello che devi sapere al riguardo

Il magnesio può essere ottenuto sia dall’alimentazione che, appunto, dagli integratori. Normalmente, il magnesio che proviene dal cibo non produrrà effetti negativi. Gli integratori di questo minerale invece potrebbero essere dannosi se consumati da persone molto sensibili. Se soffri di una delle seguenti condizioni, fai molta attenzione con questo tipo di prodotti:

Controindicazione Possibili effetti collaterali
Insufficienza renale Accumulo di magnesio nel sangue e tossicità
Blocchi cardiaci Peggioramento della condizione
Interazioni con medicinali Alterazioni dell’effetto dei medicinali
Combinazione con calcio Effetti indesiderati nelle ossa e altri organi
Allergie Rossore, prurito e infiammazione della pelle
Difficoltà di respirazione

Insufficienza renale

I reni sono coloro che “decidono” cosa scartare e cosa far permanere nel nostro sangue. Quando c’è un eccesso di qualche sostanza, si incaricano di “espellerla” tramite la nostra urina (1).

Quando i nostri reni si ammalano, perdono la capacità di rimuovere correttamente alcune sostanze dal sangue, facendole accumulare nel nostro organismo. Si generano così sintomi indesiderati e vengono influenzati negativamente i nostri organi interni (2).

Questa reazione potrebbe avvenire con il magnesio, poiché questo elemento viene eliminato regolarmente nelle urine. Aumentarne il consumo quando i reni non funzionano bene potrebbe avere effetti collaterali anche gravi. Ricorda: non assumere integratori di magnesio se non ti viene consigliato dal tuo medico di famiglia!

Immagine del medico con abito
È molto importante consultare il proprio medico prima di iniziare qualsiasi trattamento, soprattutto se si fa parte di popolazioni sensibili. (Fonte: Online marketing: hIgeoQjS_iE/ Unsplash.com)

Blocchi cardiaci

Il magnesio aiuta il cuore a battere costantemente e regolarmente. Tuttavia, in determinate condizioni, l’aumento dell’assunzione di questo minerale potrebbe alterare la regolarità cardiaca (3).
I blocchi cardiaci si verificano quando il cuore perde il suo ritmo o “salta” alcuni battiti. Questa è una conseguenza di una difficoltà nel far passare i segnali elettrici che lo fanno battere (4).

Il consumo di magnesio potrebbe peggiorare o addirittura causare blocchi cardiaci in persone che hanno già altre condizioni cardiache (5), assumilo con molta precauzione!

Interazioni con medicinali

I farmaci che assumiamo viaggiano attraverso il nostro corpo, dal nostro sistema digerente agli organi che vogliono raggiungere.

In alcune situazioni, l’assunzione del magnesio contemporanea ad altri farmaci potrebbe “ostacolarne” l’assorbimento a livello intestinale, rendendo il loro effetto inferiore al previsto. Questi sono i farmaci che non dovresti combinare con gli integratori di magnesio (6):

  1. Tetracicline: antibiotici che possono essere utilizzati per infezioni respiratorie, cutanee e oculari (7).
  2. Chinoloni: antibiotici che possono trattare un ampio spettro di infezioni causate da batteri (8).
  3. Bifosfonati: farmaci che prevengono la perdita ossea, come nell’osteoporosi e nel cancro alle ossa (9).

I farmaci sopra elencati potrebbero non essere i soli che interagiscono con il magnesio. Per questo motivo, se sei sotto cura con medicinali di qualsiasi tipo, dovresti consultare il tuo medico prima di prendere un integratore (non solo di magnesio).

Immagine di pillole nel contenitore
L’assunzione contemporanea di magnesio con altri farmaci potrebbe “bloccare” il loro assorbimento dall’intestino. (Fonte: Mereckas: 1TL8AoEDj_c/ Unsplash.com)

Combinazione con calcio

Il calcio è molto importante per la struttura delle nostre ossa e anche per il funzionamento di molti organi e sistemi. Da parte sua, il magnesio è un ottimo alleato del calcio, poiché semplifica il suo trasporto e assorbimento nell’organismo (10).

Tuttavia, qualsiasi eccesso è dannoso e il consumo eccessivo di cibi ricchi di calcio o integratori di calcio in combinazione con il magnesio potrebbero nuocerci. Questi sono i sintomi che potrebbero verificarsi quando c’è un eccesso di calcio nel sangue (11):

  • Aumento della sete, della voglia di urinare e dolori nell’addome (primi segnali)
  • Formazione di calcoli nei reni
  • Alterazione della struttura normale delle ossa
  • Alterazioni del ritmo cardiaco
  • Fastidi di stomaco e intestino come nausea, vomito e stitichezza
  • Svenimenti

Rivolgiti immediatamente al tuo medico se hai i sintomi sopra menzionati.

Allergie

Le allergie agli integratori di magnesio sono rare, ma possono verificarsi, spesso per i componenti più che per il principio attivo stesso. È quindi importante fare una distinzione tra il magnesio che consumiamo dal cibo e quello che otteniamo dagli integratori:

Magnesio negli alimenti

  • Non sono noti casi di allergia al magnesio presente negli alimenti. Se si soffre di allergia a determinate forme di magnesio, questa non si manifesterebbe consumando cibi che contengono questo minerale naturalmente.
  • Al contrario di quanto sopra, potresti essere allergico agli alimenti che contengono magnesio, ma questa allergia non avrebbe nulla a che fare con il minerale. Questo potrebbe accadere con burro di arachidi, mandorle o latticini, a cui molti possono diventare intolleranti o allergici.
  • È necessario consumare ogni giorno cibi ricchi di magnesio. Se hai un’intolleranza o un’allergia a questi alimenti, un nutrizionista sarà il tuo miglior alleato per creare una dieta specializzata per la tua salute.

Magnesio negli integratori o prodotti di uso esterno

  • Alcuni prodotti che contengono solfato di magnesio (sali di Epsom) o cloruro di magnesio (magnesio in cristalli) possono causare reazioni allergiche (12, 13).
  • Queste reazioni allergiche possono verificarsi con il consumo o l’uso esterno di questi integratori o se si fa il bagno in alcune spiagge ricche di sali di magnesio.
  • Le reazioni allergiche possono presentarsi con arrossamento della pelle, prurito, gonfiore della pelle e persino difficoltà a respirare (14).

Se dovessi presentare qualsiasi reazione avversa, interrompi l’uso del magnesio e contatta immediatamente il medico o recati al centro sanitario più vicino.

Immagine di noci
È necessario consumare ogni giorno cibi ricchi di magnesio. (Fonte: Ignacio: cJ8KnKU247s/ Unsplash.com)

Consigli per consumare magnesio in maniera sicura

Il magnesio è essenziale affinché il nostro corpo funzioni al top. Questo è dovuto al fatto che partecipa a circa trecento funzioni dell’organismo. Se vuoi goderti tutti i suoi vantaggi, i nostri suggerimenti qui sotto ti aiuteranno!

Dosaggio raccomandato

La quantità giornaliera di magnesio di cui abbiamo bisogno può variare in base all’età, al sesso, ad uno stato di gravidanza e ad alcune malattie.

In generale, gli adulti non dovrebbero superare i 350 milligrammi al giorno di magnesio proveniente dagli integratori. Se assumi troppo magnesio, il tuo cuore e il tuo cervello potrebbero subire effetti indesiderati (15, 16).

Magnesio tradizionale vs magnesio liposomiale

Fino a non molto tempo fa, volendo inserire un integratore di magnesio nella nostra dieta, dovevamo “accontentarci” delle tradizionali compresse o dei prodotti in polvere. Il magnesio in questa forma “tradizionale” può dare una serie di effetti collaterali, tra cui disturbi di stomaco, nausea e problemi di transito intestinale. E viene assorbito peggio dal nostro organismo.

Fortunatamente negli ultimi anni è stato sviluppato un nuovo “formato” di integratori di magnesio. Un esempio è il magnesio liposomiale Sundt, un prodotto che “incapsula” questo micronutriente nei liposomi. Questi composti possono essere descritti come “bolle” con una struttura simile a quella delle nostre cellule.

Questo “incapsulamento” nei liposomi del magnesio, protegge il nutriente nel suo viaggio verso la destinazione ed è possibile assorbirlo al meglio impedendo che influenzi negativamente il nostro intestino. Si riduce così la possibilità di avere disturbi addominali. Inoltre, il minerale così racchiuso entrerà in circolazione facilmente per esercitare al meglio i suoi effetti benefici. Visualizzare integratori di magnesio

Prodotti che devi evitare

Non tutti i prodotti a base di magnesio saranno buoni o efficaci. Dovresti evitare qualsiasi prodotto che:

  • Non ha un’etichetta trasparente
  • Non indica tutti i suoi ingredienti
  • Arriva con la confezione aperta
  • Sia di produzione casalinga
  • Provenga da siti web dubbiosi

Prodotti per vegani e vegetariani

Se sei vegano o vegetariano e vuoi usare integratori di magnesio, sei fortunato! Questo minerale di solito si trova naturalmente nei cibi di origine vegetale. Tuttavia, puoi assicurarti che si adatti perfettamente al tuo stile di vita verificando quanto segue:

  • Evita i prodotti che combinano il magnesio con il collagene. Sono molto comuni nel mercato, ma il collagene è di origine animale.
  • Fai molta attenzione agli integratori in capsule! Molte volte infatti le capsule sono realizzate con gelatina che è di origine animale.
  • Quando usi prodotti per uso esterno (come i sali da bagno) assicurati che siano cruelty free. Questo significa che il tuo prodotto non è stato testato sugli animali.
  • I prodotti vegani ti diranno quasi sempre che lo sono! Assicurati solo che sia un prodotto affidabile e che sia etichettato in modo appropriato.

Il nostro magnesio liposomiale è realizzato con ingredienti naturali al 100% ed è quindi ideale per le diete vegane e vegetariane.

Integratori per persone con intolleranze alimentari

Molte volte la ricerca di integratori può essere difficile se si è allergici o intolleranti a determinati ingredienti, niente paura! Ecco qualche consiglio:

  • Ingredienti come glutine, lattosio e frutta a guscio devono essere dichiarati obbligatoriamente sui prodotti. Se sei allergico a questi composti, assicurati che l’integratore che scegli abbia chiaramente indicata la loro presenza o meno.
  • Se un prodotto non contiene l’allergene che vuoi evitare tra gli ingredienti, ma non è specificatamente indicato come “senza X” chiedi direttamente al produttore o venditore per accertarti della sua assenza.
  • Evita di consumare prodotti che non hanno una lista di ingredienti completa, compresi gli eccipienti.
  • Non assumere prodotti scaduti.
  • Consulta sempre il tuo medico e/o farmacista per scegliere il prodotto migliore per te.

Uno degli integratori di magnesio più sicuri è Il Magnesio Liposomiale + Optinerve® di Sundt, poiché è privo di zuccheri, additivi, glutine e OGM (organismi geneticamente modificati).

Le nostre conclusioni

Il magnesio fornisce incredibili benefici per la salute e dobbiamo mantenerne livelli adeguati nel sangue per il nostro benessere. Tuttavia, gli integratori di magnesio dovrebbero essere presi con cautela, poiché potrebbero influire negativamente sulla nostra salute.

I migliori integratori di magnesio sono quelli con il più alto assorbimento dall’organismo e il minor numero di effetti indesiderati. Per sceglierli correttamente, è importante essere armati di informazioni e consigliati da un professionista della salute.

Hai imparato qualcosa di nuovo sulle controindicazioni del magnesio? Condividi il nostro articolo per diffondere queste informazioni. E non dimenticare di lasciarci un commento, ti aspettiamo!

Referências (21)

1. Pérez González E., Santos Rodríguez F., Coto García E. Homeostasis del magnesio: Etiopatogenia, clínica y tratamiento de la hipomagnesemia. A propósito de un caso. Nefrología (Madr.) [Internet]. 2009; 29(6): 518-524.
Source

2. Tapia H, Mora C, Navarro J. Magnesio en la Enfermedad Renal Crónica. Sociedad Española de Nefrología. 2007.
Source

3. Dinicolantonio JJ, Liu J, O’Keefe JH. Magnesium for the prevention and treatment of cardiovascular disease. Open Heart. 2018;5(2).
Source

4. Bloqueo cardíaco: MedlinePlus enciclopedia médica [Internet]. MedlinePlus. U.S. National Library of Medicine; 2020.
Source

5. Thanthulage S, Stacey S. Magnesium sulphate and ischaemic heart disease. British Journal of Anaesthesia. 2006;96(3):403–4.
Source

6. Magnesio [Internet]. Agencia Española de Medicamentos y Productos Sanitarios. 2020.
Source

7. Tetraciclina: MedlinePlus medicinas [Internet]. MedlinePlus. U.S. National Library of Medicine
Source

8. Alós J-I. Quinolones [Internet]. Enfermedades infecciosas y microbiología clínica. U.S. National Library of Medicine; 2009.
Source

9. Tratamiento con Bifosfonatos [Internet]. rheumatology.org. 2019
Source

10. Castiglioni S, Cazzaniga A, Albisetti W, Maier J. Magnesium and Osteoporosis: Current State of Knowledge and Future Research Directions. Nutrients. 2013;5(8):3022–33.
Source

11. Hipercalcemia [Internet]. Mayo Clinic. Mayo Foundation for Medical Education and Research; 2018.
Source

12. Sulfato de magnesio, sulfato de potasio y sulfato de sodio: MedlinePlus medicinas [Internet]. MedlinePlus. U.S. National Library of Medicine.
Source

13. Sales de magnesio (carbonato fosfato óxido de magnesio) [Internet]. Sales de magnesio (carbonato fosfato óxido de magnesio) | Asociación Española de Pediatría. 2016.
Source

14. Jr. JMT, Katz VL, Campbell D, Cefalo RC. Hypersensitivity to magnesium sulfate. American Journal of Obstetrics and Gynecology. 1989;161(4):889–90
Source

15. Office of Dietary Supplements - Magnesio [Internet]. NIH Office of Dietary Supplements. U.S. Department of Health and Human Services. 2020.
Source

16. Magnesium: Uses, Side Effects, Interactions, Dosage, and Warning [Internet]. WebMD. WebMD; 2020.
Source

17. Walker AF, Marakis G, Christie S, Byng M. Mg citrate found more bioavailable than other Mg preparations in a randomised, double-blind study. Magnes Res. 2003;16(3):183-191.
Source

18. PubChem [Internet]. Magnesium chloride. National Library of Medicine (US), National Center for Biotechnology Information; 2004.
Source

19. Uysal N, Kizildag S, Yuce Z, et al. Timeline (Bioavailability) of Magnesium Compounds in Hours: ¿Which Magnesium Compound Works Best? Biol Trace Elem Res. 2019;187(1):128-136.
Source

20. Ferreira I, Ortigoza Á, Moore P. Magnesium and malic acid supplement for fibromyalgia. Suplemento de magnesio y ácido málico para fibromialgia. Medwave. 2019;19(4): e7633. Published 2019.
Source

21. National Center for Biotechnology Information [Internet]. Threonic acid. PubChem Compound Summary.
Source

Articolo scientifico
Pérez González E., Santos Rodríguez F., Coto García E. Homeostasis del magnesio: Etiopatogenia, clínica y tratamiento de la hipomagnesemia. A propósito de un caso. Nefrología (Madr.) [Internet]. 2009; 29(6): 518-524.
Go to source
Articolo scientifico
Tapia H, Mora C, Navarro J. Magnesio en la Enfermedad Renal Crónica. Sociedad Española de Nefrología. 2007.
Go to source
Articolo scientifico
Dinicolantonio JJ, Liu J, O’Keefe JH. Magnesium for the prevention and treatment of cardiovascular disease. Open Heart. 2018;5(2).
Go to source
Sito ufficiale
Bloqueo cardíaco: MedlinePlus enciclopedia médica [Internet]. MedlinePlus. U.S. National Library of Medicine; 2020.
Go to source
Articolo scientifico
Thanthulage S, Stacey S. Magnesium sulphate and ischaemic heart disease. British Journal of Anaesthesia. 2006;96(3):403–4.
Go to source
Scheda tecnica
Magnesio [Internet]. Agencia Española de Medicamentos y Productos Sanitarios. 2020.
Go to source
Sito ufficiale
Tetraciclina: MedlinePlus medicinas [Internet]. MedlinePlus. U.S. National Library of Medicine
Go to source
Sito ufficiale
Alós J-I. Quinolones [Internet]. Enfermedades infecciosas y microbiología clínica. U.S. National Library of Medicine; 2009.
Go to source
Sito ufficiale
Tratamiento con Bifosfonatos [Internet]. rheumatology.org. 2019
Go to source
Articolo scientifico
Castiglioni S, Cazzaniga A, Albisetti W, Maier J. Magnesium and Osteoporosis: Current State of Knowledge and Future Research Directions. Nutrients. 2013;5(8):3022–33.
Go to source
Sito ufficiale
Hipercalcemia [Internet]. Mayo Clinic. Mayo Foundation for Medical Education and Research; 2018.
Go to source
Sito ufficiale
Sulfato de magnesio, sulfato de potasio y sulfato de sodio: MedlinePlus medicinas [Internet]. MedlinePlus. U.S. National Library of Medicine.
Go to source
Sito ufficiale
Sales de magnesio (carbonato fosfato óxido de magnesio) [Internet]. Sales de magnesio (carbonato fosfato óxido de magnesio) | Asociación Española de Pediatría. 2016.
Go to source
Casi clinici
Jr. JMT, Katz VL, Campbell D, Cefalo RC. Hypersensitivity to magnesium sulfate. American Journal of Obstetrics and Gynecology. 1989;161(4):889–90
Go to source
Sito ufficiale
Office of Dietary Supplements - Magnesio [Internet]. NIH Office of Dietary Supplements. U.S. Department of Health and Human Services. 2020.
Go to source
Sito ufficiale
Magnesium: Uses, Side Effects, Interactions, Dosage, and Warning [Internet]. WebMD. WebMD; 2020.
Go to source
Studio su umani
Walker AF, Marakis G, Christie S, Byng M. Mg citrate found more bioavailable than other Mg preparations in a randomised, double-blind study. Magnes Res. 2003;16(3):183-191.
Go to source
Articolo scientifico
PubChem [Internet]. Magnesium chloride. National Library of Medicine (US), National Center for Biotechnology Information; 2004.
Go to source
Studio su ratti
Uysal N, Kizildag S, Yuce Z, et al. Timeline (Bioavailability) of Magnesium Compounds in Hours: ¿Which Magnesium Compound Works Best? Biol Trace Elem Res. 2019;187(1):128-136.
Go to source
Articolo scientifico
Ferreira I, Ortigoza Á, Moore P. Magnesium and malic acid supplement for fibromyalgia. Suplemento de magnesio y ácido málico para fibromialgia. Medwave. 2019;19(4): e7633. Published 2019.
Go to source
Articolo scientifico
National Center for Biotechnology Information [Internet]. Threonic acid. PubChem Compound Summary.
Go to source
Essa entrada foi publicada em Blog e marcada comp .